Fassone: “Il gruppo deve capire il valore di essere al Milan”

L’ad del Milan Marco Fassone, intervenuto durante la presentazione del nuovo libro di Carlo Pellegatti, ha commentato così il ritiro della squadra milanista dopo la disfatta di Verona: “Abbiamo lasciato passare la serata di domenica. C’è stato un momento di grande depressione, pensavamo ci fosse lo spirito giusto. Eravamo preparati e convinti che potessimo svoltare. Quando le partite finiscono in questo modo forse non hai la lucidità di prendere le decisioni nel modo più corretto e quindi abbiamo deciso di rivederci il giorno successivo. Ci siamo scambiati delle idee e abbiamo ritenuto che non ci fossero nè le condizioni giuste per ritrovarci la sera a festeggiare scambiandoci gli auguri di Natale e quindi abbiamo pensato a questi 4 giorni prima della partita di sabato, che assumono un rilievo speciale per parlarci, stare insieme, scoprire cosa non va e risolvere i problemi, perché questo gruppo ha bisogno di capire il valore di essere al Milan e cosa può rappresentare la sconfitta di domenica. L’abbiamo vissuta come un’umiliazione che non deve più succedere”, riferisce Milannews.it. (fonte tuttomercatoweb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.